Arrestato un 36 enne di Fasano per ricettazione di auto

mercoledì 29 luglio 2020

A Pezze di Greco di Fasano, i Carabinieri della locale Stazione e quelli della Sezione Operativa della Compagnia di Fasano hanno arrestato un 36enne del luogo, poiché colpito da un’ordinanza custodia in regime di arresti domiciliari emessa dal G.I.P. del Tribunale di Brindisi. In particolare, l’uomo, a seguito di attività d’indagine, è ritenuto responsabile di aver ricettato:

- un’autovettura Fiat Panda, denunciata quale provento di furto il 6 ottobre 2019 da un 72enne del luogo, rinvenuta parcheggiata dagli operanti in una via del centro abitato e restituita all’avente diritto;

- un’autovettura Fiat Panda, denunciata quale provento di furto il 16 novembre 2019 da un 61enne di Martina Franca (TA), rinvenuta in una via del centro abitato e restituita all’avente diritto dopo aver esaltato ed estrapolato alcune impronte digitali dell’indagato all’interno dell’abitacolo. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliari.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
07/08/2020
CEGLIE MESSAPICA - L'assalto alla banca Credem è partito alle 9:30 di questa ...
Cronaca
06/08/2020
I Carabinieri della Stazione di Ceglie Messapica, a ...
Cronaca
05/08/2020
Il Presidente dell’Ordine degli Psicologi commenta ...
Cronaca
05/08/2020
MESAGNE - La droga era diventata l'unica ragione di vita, ...
«No Bomb, Yes Love» è il concerto di Eugenio Finardi, Bungaro, Raffaele Casarano e Mirko Signorile ...