Ruba un’auto nel leccese e fugge: arrestato per furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale

giovedì 14 settembre 2017
Il furto a Squinzano. Rintracciato a Mesagne dopo un inseguimento.

I carabinieri di San Vito dei Normanni e di Mesagne hanno tratto in arresto, in flagranza di reato,  Danilo De Marco, 28 anni di Mesagne.

Nelle prime ore del pomeriggio di ieri, a Squinzano - nel leccese – l’uomo ha rubato un’autovettura e poi si è dato alla fuga. Grazie al Gps, l’auto è stata però rintracciata, permettendo ai militari di mettersi sulle tracce del ladro. Le pattuglie hanno quindi intercettato il mezzo a Mesagne. Qui, alla vista delle pattuglie, il ladro ha cercato di darsi alla fuga. Ne è nato un inseguimento, finito poi con il fermo del 28enne. Su disposizione dell'Autorità Giudiziaria, per l’uomo sono scattati gli arresti domiciliari.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
20/09/2017
A eseguire l’ordinanza di custodia cautelare in ...
Cronaca
19/09/2017
Il Giudice di Pace di Brindisi ha condannato Ryanair a ...
Cronaca
19/09/2017
Arrestato a Latiano un mesagnese: nel portafogli 4 banconote visibilmente ...
Cronaca
19/09/2017
Gdf in azione a Brindisi, nei guai un imprenditore e un ...
Sabato 19 agosto a Lecce, in piazza Libertini. “Best of Soul”, l'imperdibile tour di Mario Biondi, fa ...